fbpx


Questo corso è condotto da Carmen De Sandi e Fabio Saeta. E’ rivolto a danzatori, attori e a tutti coloro che desiderano cimentarsi in una ricerca gestuale che parte dal contatto con la terra fino ad arrivare all’incontro con l’altro. Non è necessaria una formazione di danza, ma un’attitudine alla ricerca e voglia di sperimentare.

Prevede una lezione settimanale il Mercoledì dalle 12.00 alle 14.00.

La prima lezione di prova è gratuita!

La Contact Improvisation è una pratica di danza nella quale i punti di contatto fisico , fra almeno due danzatori , diventano il punto di partenza di una esplorazione fatta di movimenti improvvisati.

Al di la dei semplici punti di contatto fisico entra in gioco il Contatto Globale ovvero auditivo, cinetico, percettivo/energetico ed anche affettivo del danzatore con i suoi partner e con ciò che c’è intorno.

Viene definita anche danza-contatto , una danza che si sviluppa attraverso l’improvvisazione, una delle forme meglio conosciute e caratteristiche di danza  postmoderna.

Nel corso di prove o workshop, l’improvvisazione di danza contatto, viene chiamata jam.

Workshop e jam permettono di condividere esperienze diverse, avendo sempre come punto centrale la capacità di adattamento del corpo a sostenere ogni estremo contatto accidentale, giocando con la forza di gravità e le relazioni fra i protagonisti.

La priorità viene data all’ascolto e alla fiducia fra i partner : i contatti devono essere compiuti con fiducia, i ballerini devono essere disponibili ai movimenti dei partner e questi debbono adattare i loro movimenti a spostamenti reciproci.

Oggi la contact improvisation rappresenta una tecnica di linguaggio comune ed è stata codificata una serie di movimenti che utilizzano la danza e le arti marziali.

Per informazioni contattare CosiArte Lungomare Lutazio Catulo 14 – 00122 Ostia

tel: 06/87 69 16 33 – Rozenn 333 31 03 553

Metro vicina : Cristoforo Colombo

Related Posts