Sabato 27 maggio presso lo IALS Roma si terrà dalle 12.30 alle 14.30 una lezione/audizione in cui saranno assegnate ai meritevoli borse di studio valevoli per le master classes del DAP College che si terranno a giugno durante il DAP Festival nella prestigiosa e rinomata cornice della città d’arte di Pietrasanta. Docente della lezione: Sebastian Kloborg, coreografo e danzatore del Royal Danish Theater. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 maggio 2017 a marketingdirector@dapfestival.it. La masterclass sarà tenuta in lingua inglese con possibilità di traduzione in simultanea.

Il DAP Festival che si terrà nella sua prima edizione a Pietrasanta (Lu) dal 18 giugno al 1 luglio, è un evento di rilevanza internazionale in cui le arti performative (danza e musica) si fondono con le arti visive per dare luogo ad un nuovo e coinvolgente linguaggio universale. DAP Festival consiste in una serie di lezioni condotte da master teacher e coreografi internazionali (Sebastian Kloborg, Fatima Cerqueira, Thomas Johansen, Sigge Modigh, Miriam Barbosa, Thang Dao, Susan Kikuchi e molti altri) su palcoscenici esclusivi ed unici in vista del Gran Gala finale. Per due settimane la Piccola Atene della Versilia (così ribattezzata per i numerosi e importanti artisti che da sempre continuano ad eleggerla buen retiro) si fa crocevia di coreografi, danzatori, scultori, musicisti provenienti da tutto il mondo. DAP Festival è promosso dal Comune di Pietrasanta, dalla Fondazione La Versiliana, dal CAV Centro di Arti Visive di Pietrasanta con il patrocinio della provincia di Lucca e la partnership del Royal Danish Plus e della Troy University (Alabama) per la direzione artistica di Adria Ferrali e le associate di New York Susan Kikuchi e Cassey Kivinick. La piattaforma si propone lo scopo di lanciare giovani talenti. Il mezzo saranno le produzioni coreografiche degli artisti ospiti della prima edizione che daranno vita ad una vera e propria ‘danza dell’invasione’ nei luoghi simbolo del centro storico di Pietrasanta, e in tutti gli altri punti d’attrazione artistica disseminati fino alla marina. Dunque non solo i due principali teatri dislocati nel delizioso centro

Città di Pietrasanta | New Dance Drama Associazione Culturale | Centro Arti Visive Pietrasanta (CAVP) | La Versiliana Festival info@dapfestival.itwww.dapfestival.it

storico di Pietrasanta (Teatro Comunale) e nel maestoso Parco della Versiliana (decantato nell’Alcyone da D’Annunzio), ma anche i tanti slarghi aperti attorno alle opere monumentali esposte in forma permanente sul territorio. Queste le location, già di per sé estremamente suggestive: piazza Duomo, rotonda del Pontile di Marina di Pietrasanta, giardino che circonda l’opera monumentale in marmo bianco di Carrara Myomu di Kan Yasuda, verticale viaria che si allunga dalla maestosa scultura Peace Frame di Nall, cave di marmo scolpite nelle Alpi Apuane, la storica Rocca di Sala, la spiaggia sabbiosa di Marina di Pietrasanta, il parco della Versiliana nel prato che circonda l’opera monumentale N’Uovo di Prasto, il Chiostro di Sant’Agostino, la piazzetta attorno al centauro di Igor Mitoraj, la trecentesca chiesa sconsacrata di Sant’ A gostino.

DAP Festival è aperto ai giovani dai 13 anni in poi, dando l’opportunità a scuole o singoli allievi di presentare una coreografia durante lo spettacolo ad essi dedicato al Teatro Comunale di Pietrasanta, mentre nello svolgimento delle masterclass 10 studenti avranno l’opportunità di essere selezionati per il cast che Sebastian Kloborg comporrà per il Gran Galà conclusivo sul palco della Versiliana. Produzione che, a conclusione del DAP Festival, sarà portata anche presso Ofelia’s Beach a Copenaghen ospite del Royal Danish Theatre.

www.dapfestival.it

info@dapfestival.it

Related Posts