Akeeba Backup for WordPress requires PHP 7.2.0 or later but your server only has PHP 7.1.11. Teatro Alla Scala: date e assi nella manica! | IoDanzo - Portale indipendente sul mondo della danza

Il Maestro Bigonzetti lascia la direzione del Corpo di Ballo del Teatro Alla Scala di Milano per problemi di salute; slitta inevitabilmente la sua “Coppélia”, o meglio, salta a piè pari, senza variazione nelle date della programmazione. Il nuovo direttore ad interim, Frédéric Olivieri, ha velocemente assestato la situazione. La nuova produzione viene annullata ma le date reggono… Una come me, per esempio, che da qualche settimana aveva questo titolo in testa, si tiene la curiosità e magari decide che sicuramente “è tutta un’altra storia”; tante volte mi sono capitati strani casi curiosi.

La stagione dunque al Teatro Alla Scala avrà un inizio romantico, giocandosi l’asso nella manica: Misty Copeland in coppia con Roberto Bolle per il “Romeo e Giulietta” di Prokof’ev nella coreografia di McMillan.
Liscio come l’olio.

Hanno debuttato in TV, due stelle internazionali, entrambi dell’ABT, il 20 dicembre 2016 aprono la stagione in grazia, eleganza, eccellenza e successo garantito.

Roberto Bolle-Misty Copeland

Roberto Bolle-Misty Copeland

E già che si fa, perché non seguire il viale lastricato di stelle? Il 31 dicembre una serata di Gala che vede Alessandra Ferri ancora nel ruolo di Giulietta con Herman Cornejo, anche lui in debutto scaligero, Principal dell’ABT, come Romeo, ovvio!

Fino a qui tutto bene. Un nuovo titolo subentrerà agli slittamenti del cambio, ma senza apparenti intoppi… Intanto per maggio 2017 è già previsto il rientro del maestro Bigonzetti per il lavoro con le stelle della Scala, Zakharova e Bolle; 20 maggio, “Progetto Handel”.

Dunque date all’insegna del tempismo e ottimo gioco di prestigio, non c’è che dire.
Complimenti.

Related Posts